Proteggi le articolazioni

PROTEGGI LE GIUNTURE DA UN ECCESSO DI VATA.

In autunno il corpo e la mente sono esposti al rischio di uno squilibrio degli elementi aria ed etere (VATA), caratteristici di questa stagione.

Vata, (elementi aria ed etere), nel nostro corpo, ha la sua sede principale nel colon; e quando è in equilibrio è responsabile dell’energia prodotta da una buona digestione, ma quando è in eccesso, la digestione diventa lenta e difficile. Tutto ciò che non è digerito si trasforma in tossine (ama), che si accumulano dapprima nell’intestino e, se non vengono eliminate, iniziano a circolare nel corpo e a depositarsi fra l’altro nelle giunture; altra sede di Vata.

Quando questo avviene e in concomitanza ad una non appropriata lubrificazione, si manifestano rigidità e dolori articolari, tanto più fastidiosi, quanto più preponderante sarà la presenza di tossine.

Prevenire è possibile con una adeguata pratica di yoga, una dieta adatta e delle abitudini molto regolari. 

• Voglio ricordare di ridurre o eliminare il consumo di solanacee (patate, pomodori,melanzane, peperoni….) che contengono alcaloidi, che possono depositarsi proprio nelle giunture, aumentando infiammazione e dolore.

• Importante evitare esercizi fisici eccessivi o inadeguati.

• Importantissimo bere almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno. Ricordo che l’acqua bollita è il rimedio classico per favorire l’eliminazione di ama.

• Importante massaggiare con olio di sesamo tutto il corpo prima della doccia, insistendo in modo particolare sulle giunture. Consumate grassi sani come ghee, olio di sesamo e d’oliva. Favoriscono un’appropriata lubrificazione delle giunture.

Grazie e namastè

Lascia un commento